Siliconi nei cosmetici:

perchè si usano e perchè non si dovrebbe usarli….

I siliconi sono composti che non si trovano in natura! Essi derivano dalla combinazione di silicio e sostanze petrolifere. Da ormai vent’anni, sono largamente diffusi nelle preparazioni cosmetiche, siano esse sieri anti età, prodotti per adulti o bambini, per la cura del corpo o dei capelli, make up, ecc…

Ne esistono di vari tipi e, per le loro specifiche caratteristiche, sono ottimi per i produttori di cosmetici. Infatti sono: idrorepellenti; duttili; non danno sensazione di untuosità; resistono alle alte temperature, al tempo e quindi ai batteri; non danno (o dovrebbero dare) allergie; rendono morbidi e vellutanti i prodotti nei quali sono impiegati, aumentandone per certi versi la resa (nel caso dei filtri solari), evitano infatti il formarsi della ‘scia bianca’ quando ci si spalma una crema ad elevata protezione.

Ma non tutto ciò che luccica è oro! 

Utilizzati al posto degli emollienti vegetali hanno il difetto di non penetrare nella pelle, e forse è meglio così!

Essi infatti creano, sia sulla pelle che sui capelli, una sorta di pellicola che occlude i pori, impedisce la traspirazione cutanea e quindi non permette il passaggio di sostanze nutrienti ed idratanti. Anche se in un primo momento i risultati sembrano miracolosi, a lungo andare il risultato sarà deludente. La pelle sarà piena di punti neri, manifesterà pori allargati e secchezza; sul capello alimenteranno il danneggiamento, impedendone l’idratazione.

Oltre a ciò, i siliconi non sono biodegradabili e quindi fortemente inquinanti.

ATTENZIONE dunque agli ingredienti che finiscono con -ONE, -ANE. Se presenti in percentuali elevate infatti (primi posti dell’INCI – lista degli ingredienti), non sono dermocompatibili e danno una ingannevole soddisfazione cosmetica.

L’alternativa c’è, e si trova accanto a te!

Federica

2 commenti
  1. federica bicego
    federica bicego dice:

    Grazie veramente The ethical choice! Penso che sia molto importante diffondere questi messaggi! 😉

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.